“Maestra” di Lisa Hilton – In arrivo il nuovo fenomeno editoriale dell’anno

Abbiamo avuto quello del web, quello del passaparola, quello di wattpad, ma in effetti il fenomeno editoriale dell’anno, quello considerato d’eccellenza che ha incendiato la curiosità ad ogni lato del globo gli addetti ai lavori mancava ancora all’appello quest’anno.

A suscitare cotanto interesse è ancora una volta una donna, Lisa Hilton, scrittrice e giornalista inglese affermata e molto rinomata nel settore che con il suo nuovo romanzo, “Maestra“, primo di una nuova trilogia, manco a dirlo, ha scatenato una vera e propria guerra nell’accaparrarsi i diritti da parte delle case editrici di tutto il mondo lo scorso anno alla fiera del libro di Londra.

lisa_hilton_col__main

Sono trentacinque le nazioni interessate nel lancio in grande stile di questo nuovo fenomeno editoriale e per il nostro paese, l’onore, questa volta tocca alla Longanesi che pubblicherà il primo dei tre in programma, a cui a mantenuto cover e titolo originali, il prossimo 2 maggio, mentre dei due fratellini a seguire non si conoscono ancora i dettagli.

Sono tanti i motivi per cui dietro a questo romanzo circola una sana curiosità, prima fra tutte la sua autrice, Lisa Hilton, come vi dicevo giornalista conosciuta ed apprezzata in patria non solo per la sua collaborazione con testate giornalistiche prestigiose, ma anche per i suoi numerosi saggi storici come autrice. Quella con “Maestra” è la sua prima esperienza di scrittrice in un altro genere, considerato più audace, molto più audace, e il suo aspetto da modella di copertina e la sua vita privata e amorosa piuttosto libertina completa il quadro con cui gran parte del gossip di nutre.

Anche il fatto che la Columbia Pictures ne abbia già acquistato i diritti per la trasposizione cinematografica ha contribuito ad alimentare l’interesse. La scenografia è stata affidata a Cressida Wilson, che in passato si è già occupata di pellicole come “Secretary”, e la casa cinematografica, ovviamente, spera di trasformarlo nel nuovo successo al botteghino come è già accaduto per la connazionale della Hilton, la James, con cui inevitabili sono già partiti i paragoni con il tormentone planetario di “50 Sfumature.”

Ma attenzione, i generi letterari messi a confronto sono differenti, “Maestra” viene descritto come un romanzo in cui sesso, sangue e perversione sono le tre parole chiave, infatti, alla base non abbiamo a che fare con un “Romance” – storia d’amore -, ma con un “Thiller Erotico”, dalle bollenti tinte hot. Magari i profani del genere non coglieranno la sottile differenza pensando, in fin dei conti si tratta sempre di erotico, ma le fan del romance sapranno già che in questo caso verrà a mancare quel coinvolgimento emotivo che tanto le attira.

Inutile dire che, come per tutti i fenomeni, le varie opinioni dei lettori riguardo a questo primo appuntamento – uscito lo scorso 10 marzo in lingua inglese – si sono divise come le acque del Mar Rosso, tra chi l’ha osannato e le critiche feroci, tanto che nella media delle recensioni raccolte su Goodreads sinora raggiunge a malapena la sufficienza con poco più di tre stelline. Con queste considerazioni la battuta “tutto fumo e niente arrosto” nasce spontanea, ma molte di noi, come sempre, fanno parte della famiglia di San Tommaso e sicuramente vorranno vederci chiaro e farsi una loro opinione a proposito.

Ma vediamo in breve di che parla  questo primo romanzo: Judith è una bellissima ragazza dalla doppia vita. Di giorno assistente presso una famosa casa d’aste e di notte hostess in un locale dove può dar sfogo alle sue estreme fantasie erotiche. Tra traffici di opere d’arte, che con la mente di hanno riportato ad una delle mie serie televisive preferite del momento “The Art of More” ambientata nelle case d’asta, e tra orge e sesso estremo, di cui si mormora l’autrice abbia preso appunti dal vivo, potremo assistere all’ambizione e alla voglia di riscatto di Judith verso la scalata al potere e al successo.

Per ulteriori info, a seguire cover, sinossi e link dell’acquisto.

 

41szvxrDsBL._SX328_BO1,204,203,200_

TRAMA

È sexy, è intelligente, è spietata ed è molto, molto pericolosa…

Londra. Judith Rashleigh è assistente in una prestigiosa casa d’aste, è giovane, colta ed efficiente, di ottime maniere e molto bella. Ma tutto questo non basta. Il sogno di farsi strada con la propria competenza e intelligenza si infrange contro una barriera insuperabile di maschilismo, corruzione, snobismo. Perché, a quanto pare, a fregiarsi del titolo di «Maestro» possono essere soltanto gli uomini. Ma Judith non si arrende. Combatte. Con tutte le armi che ha a disposizione. Compreso il sesso e, se necessario, la capacità di uccidere. Sola, in pericolo e in fuga, Judith può contare soltanto sulla sua capacità di mimetizzarsi perfettamente tra i ricchi e famosi del pianeta e sulla sua competenza. Tra yacht lussuosi, antichi palazzi d’Europa e oscuri traffici d’arte antica e contemporanea, Judith diventa progressivamente sempre più padrona del proprio destino, nel bene e, soprattutto, nel male. Ma è un male necessario per essere indipendente, importante, rispettata. Per essere, in una parola, «Maestra».

LEGGI L’ANTEPRIMA

 

PRENOTATE LA VOSTRA COPIA

firma stella

Leave a Reply