“L’importanza di chiamarti amore” è il nuovo romanzo di Anna Premoli.

Torna a fine maggio, in tempo per i primi bagni di sole, Anna Premoli con un nuovo romanzo.

Senza sosta e senza tregua visto che ormai negli ultimi anni ne sforna uno ogni sei mesi circa, l’ultimo in ordine di tempo risale al novembre scorso con il titolo “L’amore non è mai una cosa semplice e “L’Importanza di chiamarti Amore” sarà il settimo in programma edito con la Newton.

Anche questo nuovo romanzo, come il precedente, sarà ambientato a Milano, città dove vive l’autrice, e dal protagonista scontroso e nerd della volta scorsa passeremo al fighetto interessato all’etichetta. E non è di galateo che sto parlando.

limportanza-di-chiamarti-amore_7757_x1000

L’appuntamento con quella che non vi ho mai nascosto essere una delle mie autrici preferite è fissato, quindi, per il prossimo 26 maggio.  Segnatelo in agenda.

TRAMA

E se il caso li facesse incontrare di nuovo?
Giada sa bene di essere una ragazza dal carattere piuttosto difficile, quindi non si stupisce affatto di trovarsi in una fase della propria vita nella quale non va d’accordo quasi con nessuno: con il suo ragazzo storico la situazione è appesa a un filo e del rapporto con i suoi genitori… meglio non parlare. Ma Giada ha un obiettivo ben preciso: laurearsi con il massimo dei voti e il prima possibile. Il resto dei problemi può passare in secondo piano. Così credeva, almeno finché lo stage presso una prestigiosa società di consulenza di Milano non la mette di fronte a quello che per lei è sempre stato il prototipo dei ragazzi da evitare come la peste: Ariberto Castelli, fiero rappresentante del partito delle camicie su misura e dei pullover firmati. E tra loro c’è un precedente molto imbarazzante che potrebbe crearle qualche complicazione che non aveva assolutamente messo in conto…

PRENOTATE LA VOSTRA COPIA

firma stella

Leave a Reply