Le Coccole della Domenica – Girelle con gocce di cioccolato

Divano.

Una calda e pucciosa coperta.

Un libro tra le mani, oppure il nostro pc sulle ginocchia per vedere alcune delle serie televisive preferite.

Magari il camino acceso.

Qualcosa di caldo da sorseggiare e pure qualche dolce coccola da sgranocchiare…

imageQuesto è il quadretto che sono solita dipingere nel week end, quello che, da brava pigra, più mi rappresenta, il mio preferito, soprattutto quando fuori imperversa la tempesta.

Era in cantiere da diverso tempo e…

…a partire da oggi, finalmente, prenderà il via una nuova golosa rubrica che ci terrà compagnia, speriamo, ogni domenica.

L’idea è nata all’interno del nostro pazzo gruppo, bello variegato, dove ogni giorno non ci mancano mai gli argomenti di conversazione – siamo donne, ricordate? – ed uno dei più gettonati, oltre ai gnocchi si intende, e’ la cucina, passione che ci unisce, soprattutto quella per i dolci.
Condividiamo spesso golosità varie, quelle al cioccolato di cui andiamo matte sono praticamente all’ordine del giorno, ma spesso i link e ricette varie vanno perse nei meandri dei social, e qui, si è pensato di porre rimedio, utilizzando il sito e realizzando un ricettario che rimanga di facile consultazione per tutte quelle che vogliono usufruirne e condividere con noi qualche “dolce coccola.”
E quale giorno migliore se non la domenica, quando si ha più tempo per se stessi, per le proprie passioni e per concedersi qualche piccolo peccato di gola?
Che per la dieta, poi, c’è sempre il lunedì 
Un altro appuntamento, quindi, da segnare in agenda con noi per questa giornata e un dolcetto, magari, da gustare proprio mentre state leggendo uno dei nostri racconti.
La prima ghiottoneria che voglio proporvi e’ più che altro una gran furbata, facile e veloce, a prova di ciompa. Anche quelle più negate in cucina, quelle che riuscirebbero pure a bruciare l’acqua che bolle, non avranno problemi nell’esecuzione.
La protagonista è la vecchia cara pasta sfoglia, il mio mai senza, ne ho sempre un rotolo a portata di mano nel frigorifero per ogni evenienza. Sia in versione dolce che salato ti salva in molte occasioni quando hai ospiti, soprattutto improvvisi.
Ma vediamo insieme il procedimento.

image

INGREDIENTI
– Un rotolo di pasta sfoglia ( meglio se rettangolare)
– 60 gr di burro morbido
– 3 o 4 cucchiai di zucchero di canna

mezzo cucchiaino di cannella (facoltativo)
– gocce di cioccolato ( vi pare che poteva mancare?)

image

Spalmate il burro a crema, a cui avete precedentemente unito zucchero di canna e cannella – facoltativa -, sulla pasta sfoglia e poi arriva il bello: gocce di cioccolato a volontà.

Vedete di non fate le avare

Formate un rotolo e riponetelo in carta forno o alluminio, chiudete a caramella e mettetelo in frigo a riposare per circa trenta minuti.

Trascorso il tempo, riprendete il vostro rotolo, tagliatelo in fette più o meno altre un centimetro e riponetele su una teglia rivestita di carta forno.

Spennellate la superficie di ogni girella ottenuta con del latte e cospargete con qualche granello di zucchero di canna.

Cuocete per circa venti minuti a 180° e voilà, il gioco è fatto!

Facile, rapido ed indolore.

Ora la vostra merenda è pronta, la mia pure, non ci resta che scegliere un bel libro e rilassarci.

Alla prossima

image

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO
Questa rubrica è Realizzata con la collaborazione del pazzo team, se anche tu vuoi far parte della squadra “magre domani” e vuoi condividere insieme a noi le tue ricette e furbate culinarie manda una email all’indirizzo di posta elettronica a stella@freepassion.it  

firma stella

 

15 Comments on Le Coccole della Domenica – Girelle con gocce di cioccolato

  1. Silvia
    novembre 13, 2016 at 2:59 pm (4 anni ago)

    “Magre domani” è il top
    Rido fino a domenica prossima

    Rispondi
    • Stella
      novembre 13, 2016 at 4:07 pm (4 anni ago)

      Era tanto per far capire che noi e la dieta abbiamo una relazione difficile, abbiamo divorziato alla nascita.

      Rispondi
      • fabiana
        novembre 15, 2016 at 7:49 pm (4 anni ago)

        mal comune mezzo gaudio…si dai! La dieta si può sempre rimandare a domani e intanto oggi prenderci quel che viene! Se poi trattasi di coccole al cioccolato….chi si tira indietro? Io non di certo! Complimenti Stella per questa rubrica sweet!

        Rispondi
        • Stella
          novembre 16, 2016 at 11:28 am (4 anni ago)

          Grazie

          Rispondi
  2. Valentina
    novembre 13, 2016 at 3:27 pm (4 anni ago)

    Silvia, davvero, “magre domani” è il top! Ahahahah!
    Stella, ti mando qualche ricettina allora ;)

    Rispondi
    • Stella
      novembre 13, 2016 at 4:02 pm (4 anni ago)

      Le aspetto con gioia, così non ingrasso da sola

      Rispondi
  3. Silvia
    novembre 13, 2016 at 3:31 pm (4 anni ago)

    Non funzionano più gli emoticon…
    Vale, “magre domani” is the new “inizio la dieta lunedì” ;-)

    Rispondi
  4. Rosy ♥
    novembre 13, 2016 at 3:57 pm (4 anni ago)

    Ahahahahah :-D
    “Magre domani” :-D
    Sono morta!!!

    Rispondi
  5. Lorenza
    novembre 13, 2016 at 3:58 pm (4 anni ago)

    Giuro giuro che ho un rotolo di pasta sfoglia nel frigorifero che non sapevo come usare… ora lo so! Rapido, indolore e buono! Grazie!

    Rispondi
    • Stella
      novembre 13, 2016 at 4:04 pm (4 anni ago)

      Visto!!! Era destino! Scritto nella cioccolata

      Rispondi
    • Stella
      novembre 13, 2016 at 4:05 pm (4 anni ago)

      Tra l’altro con la pasta sfoglia ho un sacco di furbate da condividere.

      Rispondi
  6. Veronica80
    novembre 13, 2016 at 4:29 pm (4 anni ago)

    Wow
    Io adoro il massimo utile con il minimo sforzo
    Furbata??? Forse!
    Io però amo definirla ” Smisurata intelligenza pratica” di noi donne.
    Grazie Stella, segnata! Non vedo l’ora di spacciarla per una faticosissima opera d’arte culinaria.
    Tra l’altro deve essere buonissima.
    Alla prossima…

    Rispondi
  7. manu85
    novembre 13, 2016 at 5:09 pm (4 anni ago)

    Wow che Buona adesso che poi sono incinta tutte queste cose guduriose mi piacciono sempre di più…e anche farle
    cmq ti manderò sicuramente delle ricette ..
    E un ottima idea anche per condividere le idee per Natale visto che ormai ci avviciniamo
    un bacio

    Rispondi
  8. Chiara
    novembre 13, 2016 at 5:33 pm (4 anni ago)

    Il nuovo motto “Magre domani” non mi abbandonerà più!!!! :D :D :D
    Hai avuto una splendida idea Stella, presto arrivo anch’io! <3

    Rispondi
  9. rosig
    novembre 13, 2016 at 9:57 pm (4 anni ago)

    Stupenda “Magre domani ” fa al caso nostro

    Rispondi

Leave a Reply