Le Coppie da Romance – Francesco Carrozzini & Bee Shaffer

Belli. Bellissimi. Talmente perfetti, almeno all’apparenza, da far quasi male agli occhi e al cuore.

Calcano i red carpet, fanno parte del jet set internazionale, del mondo dello spettacolo e sono ammirate da lontano.

17619778_985912731545244_1332925928_n

Sono “Le Coppie da Romance“, come le ho ribattezzate io, perché almeno una volta nella vita, guardando le loro immagini patinate di una rivista – o meglio, dei social che almeno nel mio caso le hanno sostituite alla grande -, non ha sospirato e fatto partire il film in technicolor di turno, pensando a tutte quelle cose romanticose, degne appunto di un romanzo. Io almeno una volta al giorno, mi tengo in allenamento.

Perché è vero che tante coppie famose son scoppiate nell’ultimo anno, vedi i Brandgelina, che hanno lasciato increduli e fomentato a riguardo milioni di chiacchiere e gossip  ad ogni latitudine e longitudine del globo, o Lady Gaga che dopo la rottura con Kinney cantava “it wasn’t love, it was perfect illusion”, ma è anche vero che per le molte che non ce la fanno a superare la tanto temuta crisi, ce ne sono altre che continuano a far sognare.

Questa rubrica è dedicata a loro, per portare alla luce tutte quelle meravigliose coppie che, almeno sulla carta, fanno un po’ sognare, ispirano e fanno viaggiare la fantasia. Un’alternativa e valido aiuto anche per le tante mie amiche autrici che cercano, spesso, modelli su cui plasmare personaggi per dare vita a loro nuove storie e passano ore perse tra i casting.

Di solito mi chiedono consigli sui singoli, qui ragazze li vendo in coppia 😉

images (4)

Avevo pensato di inaugurare con una delle mie coppie preferite in assoluto, molto glamour, ma con una delle mie consigliere numero uno, grazie al gossip, abbiamo deciso di cambiare in corsa, approfittando dell’annuncio di una coppia che, nei giorni scorsi, è stata protagonista e rimbalzata su svariate testate.

La coppia che darà il via alle danze è quella composta da Francesco Carrozzini & Bee Shaffer.

So che molti di voi, dopo aver letto questi due nomi, staranno pensando “ma chi Diavolo sono questi due? E chi li conosce?”

Io, la comare per eccellenza, 007 a vostro servizio, sono qui proprio per colmare questa vostra lacuna. E in realtà, c’entra un po’ anche il Diavolo, poi capirete il perché.

Iniziamo a dire che i giovani in questione sono due “figli di” e, con la loro unione, è come se convolassero a nozze due Casate Reali, in questo caso quelle del “Fashion System”.

images (1)

Lui, Francesco Carrozzini – classe 1982 -, rinomato fotografo e regista – sono numerose le star della musica che si sono affidate alla sua visione per la realizzazione dei loro videoclip musicali, vedi Lenny Kravitz con “New York City,  Beyoncé  con “Jealous” o Lana del Rey, con cui ha avuto una relazione durata circa un anno -, è il figlio di Franca Sozzani recentemente scomparsa, nello scorso mese di dicembre, dopo una lunga malattia, e nota per essere la direttrice di “Vogue Italia” per oltre vent’anni, oltre a “Vogue Sposa”, “Vogue Bambini” e responsabile, inoltre, di tutti i periodici in lingua italiana con il marchio Vogue.

91f0ebb2-4821-4e30-a672-4223136bd99e

Lei, Bee Shaffer, il suo vero nome è Katherine – nata a Londra nel 1987 -, laureata in legge alla Columbia University e con una passione per il teatro, è la figlia di Anna Wintour, la temutissima direttrice di “Vogue America“. Si mormora che il personaggio di Miranda Priestly nel film del 2006 “Il Diavolo Veste Prada“, tratto dall’omonimo romanzo   di Lauren Weisberger, sia stato dipinto a sua immagine e somiglianza. Bee, grazie all’influenza della madre, ha iniziato prestissimo, appena diciassettenne, a collaborare con diverse testate giornalistiche, come “Teen Vogue” e “New York Magazine”, e sempre insieme a lei presenzia spesso alle sfilate dei più grandi stilisti, sempre rigorosamente in prima fila, e a party esclusivi.

images (2)

Contrariamente a quello che si può pensare, però, Bee non ha mai voluto far parte del mondo della moda: ” Veramente non voglio lavorare nel mondo della moda, non fa per me. Voleva diventassi una editor – riferito alla madre -, non ho mai rinunciato del tutto alla moda, ma non voglio prenderla troppo seriamente. E’ davvero una strana industria, non fa per me”. Dichiarava qualche anno fa, ed infatti ha poi intrapreso una sua strada nel mondo della televisione, trasferendosi a La La Land – Los Angeles -, lavorando come produttrice a fianco di quel genio di Ryan Murphy in “Glee“, per poi tornare qualche anno fa – 2013 – nella Grande Mela per approdare al Late Night di Seth Meyers, sempre nella veste di produttrice.

Quella tra Francesco e Bee è una storia recente, ma si conoscono da tempo visto l’amicizia di lunga data che legava le due madri, e la loro prima apparizione pubblica risale a settembre dello scorso anno, quando i due hanno presenziato alla prima del docu-film che Francesco ha dedicato alla madre Franca – Franca.Chaos & Creation -, un omaggio professionale e privato presentato alla Mostra di Venezia di cui potete vedere il trailer a seguire.

Dopo quella prima apparizione hanno destato, ovviamente, l’attenzione dei media e, interpellati sulla loro relazione, hanno ammesso che si frequentavano da un po’. Quantificare il “po’” in questione ardua impresa, perchè la coppia è molto riservata e gli scatti che li ritraggono assieme si possono contare sulle dita di una mano, più o meno tutti quelli che vedete pubblicati in questo post.

images

La coppia, la scorsa settimana, ha suscitato di nuovo l’interesse della stampa tutta dopo l’annuncio del loro fidanzamento, diventando, ovviamente, la coppia più “Vogue” del momento.

Sono ancora top secret tutti i dettagli che riguardano la proposta e il brillocco che sfoggia ora la futura sposa al suo anulare, così come il massimo riserbo è tenuto su come, dove e quando si svolgerà la cerimonia, ma è partito il toto scommesse su chi, visto l’influenza della madre nel mondo della moda, sarà il prescelto tra gli stilisti per confezionare quello che sarà l’abito che Bee indosserà nel giorno più importante della sua vita, ovvero quello nuziale.

Sbirciando i suoi profili social, pare che Bee abbia un debole per il brand inglese Alexander McQueen, che ha indossato spesso durante le sue serate di gala, vedremo se la madre ci metterà lo zampino con i suoi impeccabili consigli in fatto di stile.

Nell’attesa di scoprire altre news a riguardo, la nuova coppia  – Francesco e Bee -, dopo il clamore, è tornata nell’oblio, complice anche quella riservatezza che tanto inseguono.

Vedremo se la bella stagione in arrivo sarà il palcoscenico della loro unione.

Io azzardo e dico matrimonio in villa negli Hamptons, chissà se avrò visto giusto o meno 😉

Arrivederci alla prossima coppia!

AGGIORNAMENTO

La scorsa settimana – 2 maggio –  la coppia ha presenziato al Met Gala in quel di New York e il brilocco alla mano sinistra di Bee è stato, suo malgrado, protagonista della serata.

anna-wintours-daughter-has-the-prettiest-engagement-ring-2232605.640x0c

PHOTO: Getty Images

 

anna-wintours-daughter-has-the-prettiest-engagement-ring-2232606.640x0c

PHOTO: Getty Images

 

firma stella

Leave a Reply